Da Piazza di Spagna a Piazza di Pietra | Bed and Rome and Breakfast

giovedì 3 novembre 2016

Da Piazza di Spagna a Piazza di Pietra

Da Piazza di Spagna a Piazza di Pietra

Piazza di Pietra e le colonne del Tempio di Adriano

Questa passeggiata da est a ovest nel centro di Roma, parte piazza più scintillante di tutta la città e si conclude in uno dei suoi punti più tranquilli.


Dopo aver dato uno sguardo intorno alla piazza, aver mangiato almeno un gelato e essersi fermati per una sosta al Museo Keats/Shelley (1), potrete salire fino alla cima della scalinata, per avere una vista spettacolare di Roma, oppure fare una visita alla Chiesa della Trinità dei Monti ( 2), e una breve deviazione a sinistra passando per Via della Trinità dei Monti fino a Villa Medici (3), ammirando la "Fontana della Palla di Cannone". Si narra che la palla di cannone posizionata sulla bocca della fontana sia proprio quella sparata dai bastioni di Castel Sant'Angelo da Cristina, regina di Svezia,  durante la sua visita a Roma per celebrare la sua abiura del luteranesimo e la conversione al cattolicesimo.
Ripercorrendo l'itinerario e attraversando verso il lato opposto, potrete seguire la Rampa Mignanelli in discesa arrivando fino a Piazza Mignanelli.
Se siete alla ricerca di un Internet-caffè siete fortunati:
Dopo una breve sosta al Caffè Leonardo (4) si prosegue fuori dalla piazza per Via dei Due Macelli verso Via del Tritone.
Girate a destra per Via della Stamperia e poi a sinistra per la Fontana di Trevi (5), circondata giorno e notte dai turisti desiderosi di ritornare a Roma dopo aver lanciato una moneta nella fontana e da decine di negozi a basso costo di tutti i tipi.
Seguendo Via delle Muratte, ad ovest uscendo della piazza, passerete per Via di Pietra che sfocia direttamente nella bellissima Piazza di Pietra (6), chiamata cosi per il Tempio di Adriano, le cui colonne di pietra da 2000 anni dominano la piazza.
A Piazza di Pietra non dimenticate di sedervi per un caffà e per le specialità napoletane presso il Gran Caffè La Ceffettiera.
 

Nessun commento:

Posta un commento